Vai ai contenuti

Menu principale:

Gravures - Canavese

STAMPE E VARIE > Gravures
CAMPAGNA DEL 1800

Armata di Riserva

* * * * *

COMBATTIMENTO LUNGO IL PERCORSO DELLA DORA

(21 Maggio 1801 - 1° Pratile Anno VIII°)

L'avanguardia francese arriva il 20 Maggio a due chilometri da Bard. Questa piccola città difesa da un eccellente castello sbarra la via princiaple della Valle d'Aosta. La strada che si sviluppa in un vallone di circa 500 tese di larghezza, ha sulla destra la Dora Baltea, fiume profondo, veloce e pericoloso circondato da due lati di rocce inaccessibili e su una roccia di forma conica, si trova il forte difeso da venti pezzi di cannone e cinquecento uomini della guarnigione. Il nemico occupa le cime che dominano la città, ma una colonna le aggira e, dopo un combattimento furioso, riesca a farli arretrare nella cittadella.
CAMPAGNA DEL 1800

Armata di Riserva

* * * * *

COMBATTIMENTO DI CHIVASSO

(26 Maggio 1801 - 6 Pratile Anno VIII°)

Il Primo Console ha dato ordine a Lannes di avanzare rapidamente su Torino dopo aver preso Ivrea. Il 26 Maggio le due divisioni dell'Avanguardia sostenute dalla divisione di Boudet se trovarono in presenza dell'esercito Austriaco. La 6° cavalleria leggera si getta nel fiume dove è presente il ponte della Chiusella, aggirandolo. Il combattimento viene ingaggiato nuovamente duelle altezze di Romano. Ma gli Austriaci non possono resistere allo slancio delle nostre truppe e mettono e mettono inultimente in linea la loro numerosa cavalleria che, finendo per rompere le linee essa stessa, perde molte persone nalla sua corsa verso Chivasso.
Torna ai contenuti | Torna al menu