Vai ai contenuti

Menu principale:

Libri - Battaglie

LIBRI

Sembra che nel 2016 la produzione di biografie e libri su N. sia arrivata a ben 170.000.

Qui troverete un elenco interessante di libri da poter acquistare con relative opinioni, ma ricordate che Google mette a disposizione degli utenti una fornita libreria con diversi tomi interessanti. Alcuni sono scaricabili a pagamento, ma come noterete dalla dicitura "gratis", sono veramente molti quelli consultabili senza dover pagare nulla. L'indirizzo dovrebbe essere questo:


Buona lettura e buon divertimento.


LIBRI CHE TRATTANO DI BATTAGLIE E SCONTRI DURANTE IL VENTENNIO DELL'IMPERO

Titolo - Le Campagne di Napoleone

Autore - David Chandler


Casa Editrice - BUR - Bibblioteca Universale Rizzoli


Anno - 1998


Pagine - 2 volumi - 1292 pagine


Note - Splendida, completa ed estremamente dettagliata: immancabile

Titolo - Wagram - L'Ultima vittoria di Napoleone


Autore - Gunther Rothenberg


Casa Editrice - Libreria Editrice Goriziana


Anno -


Pagine -


Note - Descrizione molto tecnica della battaglia di Wagram

Titolo - La Battaglia di Borodino


Autore - Philip Haythornthwaite


Casa Editrice - BAM


Anno -


Pagine -


Note - Descrizione avvincente della battaglia di Borodino

Titolo - Austerlitz

Autore - Sergio Valzania

Casa Editrice - Oscar Storia Mondadori


Anno 2005 e 249 Pagine

Note -

Titolo - La Battaglia di Austerlitz

Autore - Louis Andault de Langeron

Casa Editrice - Sellerio Editore Palermo

Anno - 2005

Pagine - 157
Titolo - Sogni d'Oriente. La campagna di Napoleone in Egitto

Autore - Sandro Matteoni

Casa Editrice - Sillabe

Anno 1999 e 31 Pagine

Note -
Titolo - Le campagne di Napoleone in Italia. Le campagne di Napoleone in Egitto.

Autore - Barthorp M.

Casa Editrice - Osprey

Anno 1999 e 96 Pagine

Note -

Titolo - Waterloo 1815


Autore - Geoffrey Wootten

Casa Editrice - BUR

Anno 2013 e 145 Pagine

Note -

Titolo - Austerlitz 1805


Autore - Ian Castle

Casa Editrice - BAM

Anno - 2015

Pagine - 148

Note

Titolo - La Battaglia


Autore - Alessandro Barbero


Casa Editrice - Editori Laterza


Anno - 2003


Pagine - 353


Titolo - 1815. L'Uomo di Waterloo

Autore - La Tour - Gin - Schelle

Casa Editrice - Editorialecosmo

Anno 2015 e 56 Pagine

Note -

Titolo - Waterloo


Autore - David Chandler


Casa Editrice - BUR

Anno -


Pagine -


Note - La solita descrizione minuziosa e intrigante di Chandler

Titolo - Waterloo, la disfatta di Napoleone

Autore - Gianluca Scagnetti

Casa Editrice - Newton Compton Editori


Anno 2014 e 300 Pagine

Note -

Titolo - Waterloo

Autore - Giuseppe Palma

Casa Editrice - GDS

Anno e Pagine -


Note - L'ultima grande battaglia dell'Imperatore con profonde riflessioni: immancabile


ECCOVI ALCUNI BRANI:
I principi "sovversivi" della Rivoluzione francese non rimasero lettera morta e divennero messaggio universale anche grazie a Napoleone. Prima della Rivoluzione del 1789, era impensabile mettere in discussione l'idea che ogni potere promanasse dal sovrano e che ogni decisione spettasse solo a lui per volere divino. Con la Rivoluzione francese l'individuo acquista coscienza di sé, delle proprie prerogative di uomo, dei propri diritti. Se però, sopitosi il vento rivoluzionario la monarchia tornò tranquilla al proprio posto e se tutti gli altri sovrani europei da quel momento in poi sentirono fortemente vacillare la propria assolutezza, sicuramente grande merito va riconosciuto a Napoleone.
Con lui gli ideali della Rivoluzione divennero Diritto; tutta l'Europa fu scossa da un brivido ivoluzionario e tutti i popoli europei (in tempi e modalità differenti) si spinsero a rivendicare le proprie libertà e, quindi, il riconoscimento dei Diritti dell'Uomo. Dopo il congresso di Vienna tutto sembrò tornare al proprio posto, ma in realtà le coscienze dei popoli europei erano ormai scosse; il fuoco non era affatto spento, ma solo coperto dalla cenere ..."
"Gli anni dell'Impero napoloenico sono ricordati come gli anni delle guerre, ma del resto, a passioni e scontri ormai sopiti, mi sento di poter concludere che per Napoleone non v'era altra strada se non quella della guerra; diversamente non avrebbe potuto in alcun modo affermare e consolidare la propria figura quale Imperatore dei francesi. Se oggi i popoli europei - ma più in generale tutti gli esseri umani del mondo occidentale - vivono in società rette da sistemi democratici e costituzionali, una parte del merito è da ascrivere sia alle conquiste della Rivoluzione francese - la Fonte primordiale del Diritto contemporaneo - sia a Napoleone Bonaparte per aver esportato, seppur a suon di cannonate e al costo di un numero elevatissimo di morti, quei principi e quelle leggi che costituiscono, ancora oggi, le fondamenta della civiltà giuridica occidentale.


Titolo - Waterloo - I cento giorni della più grande battaglia moderna

Autore - David G. Chandler

Casa Editrice - BUR

Anno e Pagine - Anno 1982 - pag. 223


Note -

Titolo - Waterloo

Autore - Walter Scott - Victor Hugo

Casa Editrice - Sellerio editore Palermo

Anno e Pagine - Anno 2015 - pag. 241


Note -

Titolo - Il segreto di Waterloo

Autore - Giuliani Balestrino

Casa Editrice - Ubaldo

Anno 2014 e 172 Pagine

Note -

Titolo - Il segreto di Waterloo


Autore -


Casa Editrice -


Anno -


Pagine -


Torna ai contenuti | Torna al menu