Vai ai contenuti

Menu principale:

Libri - Vari 4

LIBRI

Sembra che nel 2016 la produzione di biografie e libri su N. sia arrivata a ben 170.000.

Qui troverete un elenco interessante di libri da poter acquistare con relative opinioni, ma ricordate che Google mette a disposizione degli utenti una fornita libreria con diversi tomi interessanti. Alcuni sono scaricabili a pagamento, ma come noterete dalla dicitura "gratis", sono veramente molti quelli consultabili senza dover pagare nulla. L'indirizzo dovrebbe essere questo:



Buona lettura e buon divertimento.


Titolo - Consulat et Empire, Campagnes des Francais


Autore - Carle Vernet

Casa Editrice - Il Pomerio

Anno - 1996 (primo anno di pubblicazione 1834)

Pagine - 271 illustrazioni di

Note - In folio, legatura originale in percallina rossa, con titolo e stemma alle armi in oro, tagli in oro, occhietto, ritratto di Napoleone I in antip., front., elenco delle tavv. contenute nell’Album, 5 tavv. di ritratti dei Generali a p.p. (incisi da Bovinet), seguono le tavv. delle battaglie, che sono 50. Il volume è una splendida raccolta di incisioni, assai interessanti dal punto di vista storico e artistico. L’opera rappresenta una celebrazione di Napoleone e delle sue imprese, con le sole tavole che descrivono le campagne d’Italia, d’Egitto, di Germania e di Polonia, e con una relazione dell’incoronazione di Napoleone imperatore e della sua consorte. I disegni preparatori per le tavole furono forniti dal pittore, disegnatore e incisore Carle Vernet, discendente di una celebre famiglia di artisti settecenteschi; la trasposizione dei disegni su lastra spetta a validi incisori transalpini, tra i quali L. J. Masquelier, Daudet, P. P. Choffard, Dambrun, Dupréel, J. Bosq; le vedute della campagna d’Italia, dall’accurata topografia e ricche di figure, rappresentano le principali battaglie, nonché gli ingressi trionfali delle truppe francesi, e tra le località rappresentate ci sono Millesimo, Mondovì, il Po’, Lodi, Milano, Pavia, Livorno, Castiglione, Roveredo, San Giorgio, Arcole, Rivoli, la Favorita, il Tagliamento, Venezia, Mantova, Torino, Napoli, il valico del Monte San Bernardo, Montebello e Casteggio, Marengo. Manca in questa seconda edizione, a differenza della prima edizione, la carta geografica dell’Italia a doppia pagina.

Titolo - La divina Paolina

Autore - Plinio Mariani

Casa Editrice - Edizioni Anordest

Anno - 2010

Pagine - 239

Titolo - Un italiano con Napoleone e Stendhal


Autore - Nora Franca Poliaghi


Casa Editrice - Marino Bolaffio Editore Trieste


Anno - 1976


Pagine - 298


Titolo - L'appetito dell'Imperatore


Autore - Franco Cardini


Casa Editrice - A. Mondadori


Anno - 2014


Pagine - 350


Titolo - 100 giorni da Imparatore

Autore - Sergio Valzania

Casa Editrice - Mondadori

Anno - 2015

Pagine - 245

Note - L'Imperatore non è solo un uomo di eccezionale lucidità, intelligenza e capacità di concentrazione: è un genio. Nel senso che è in grado di percepire le tendenze della società, di coglierne gli umori, di intuirli e indirizzarli ai propri scopi, allo stesso modo di come sa riconoscere sul campo di battaglia il momento giusto per lanciare nella mischia le riserve e sfondare lo schieramento nemico. Molte vole ha impiegato con successo questa sua capacità, per il bene dell'umanità o più spesso per interesse personale: è stato un cinico e forse persino qualcosa di peggio. Ha sulla coscienza migliaia di morti, destinati a pesare sul ricordo storico che lascia di sé e non si può negare che il suo sia stato un governo dispotico. Bisogna comunque riconoscere che c'è molto anche sull'altro piatto della bilancia, a partire dal Codice Civile per arrivare al sistema viario europeo, passando dalle ricerche per l'estrazione dello zucchero dalle barbabietole, la rioganizzazione delle fogne e dai cimiteri, ma neppure quanto Napoleone ha fatto per l'ugaglianza fra gli uomini eliminando barriere di nasciata, di censo e di religione è sufficiente a dargli la statura di un grande della storia: l'Imperatore è e rimane un condottiero, la sua vita è trascorsa in buona parte sui campi di battaglia alla testa dell'esercito, e viene ricordato per le vittorie, le conquiste e la capacità di suggerire al modno he dietro a esse esista un grande progetto di civilizzazione.
Il rapporto del genio con la storia precde però nei due sensi, lui la comprende, ma essa lo condizione e lo costringe a farsi il rappresentante dei cambiamenti del suo sentire, della misteriosa trasformazione che avviene nel modo di pensare comune, nella percezione della realtà diffusa fra i contemporanei, pena la perdita della su stessa condizione privilegiata. Se gode del fatto di comprendere i tempi in cui vive, il genio è anche obbligato ad assecondarne le trasformazioni, a divenirne interprete e modello.

Titolo - La fine del Maresciallo Ney

Autore - Raffaele Ciampini

Casa Editrice - Mondadori

Anno - 1933

Pagine - 283

Titolo - Gli exploit e le avventure del brigadiere Gerard


Autore - Arthur Conan Doyle

Casa Editrice - Donzelli Editori

Anno - 2009

Pagine - 368

Note

Titolo - Vita privata di Napoleone

Autore - Louis Constant Wairy

Casa Editrice - Boroli Editore


Anno 2005 e 187 Pagine

Note -

Titolo - Ostriche rosse per Napoleone

Autore - Fabio Picchi

Casa Editrice - Mondadori


Anno 2013 e 138 Pagine

Note -

Titolo - Napoleone e L'Egitto


Autore - Franco Serino

Casa Editrice - Ananke

Anno 1999 e 63 Pagine

Note

Titolo - Leggenda e realtà di Napoleone

Autore - Luigi Salvatorelli

Casa Editrice - Utet


Anno 2007 e 138 Pagine

Note -

Titolo - Napoleone chi sei?

Autore - Bonheut Gaston

Casa Editrice - Mondadori

Anno 1969 e 140 Pagine

Note -
Titolo - Il tesoro dell'Imperatore (romanzo)

Autore - Steve Berry

Casa Editrice - TEA

Anno - 2015

Pagine - 446

Titolo - Vita di Napoleone


Autore - Stendhal

Casa Editrice - Mursia

Anno e Pagine - Anno 2011 - pag. 232


Note -

Titolo - Memorie di una amazzone in epoca napoleonica


Autore - Regula Engel

Casa Editrice - Sellerio Editore Palermo

Anno e Pagine - anno 1992 - pag 214


Note -

Titolo - Napoleone

Autore - Tolstoi Leone

Casa Editrice - Aequa

Anno e Pagine - anno 1937 - pag 169


Note -

Titolo - Il Capitano di Napoleone


Autore - Luigi Cignoni

Casa Editrice - Medea

Anno 2012 e 94 Pagine

Note

Titolo - Santa Maria dl Monte


Autore - Ferruzzi/Lombardi/Peria

Casa Editrice - Bandecchi e Vivaldi

Anno 2014 e 151 Pagine

Note -

Titolo - Napoleone e gli italiani

Autore - Alain Pillepich

Casa Editrice - Mondadori

Anno 2010 e 175 Pagine


Note -

Titolo - Il trionfo di Napoleone a Sant'Elena

Autore - Guido Ferrari


Casa Editrice - Erga Edizioni


Pagine - 94


Note - Questo racconto è, per eccellenza, il libro dei Bonapartisti che non hanno mai voluto accettare la morte così infame ed indegna del loro Imperatore sulla sperduta isola di Sant’Elena. Ho voluto cogliere il loro grido di dolore ed affidare, seppure soltanto nella mia fantasia di artista, sorte più gloriosa al grande condottiero. Napoleone Bonaparte morirà, così, “à la tête de l’Armée” accanto ai suoi valorosi Marescialli dell’Impero De Moncey, Mortier, Soult, Oudinot, Suchet e Davout ed ai fedelissimi Generali Drouot, Dejean, Clausel, Calaincourt, Delaborde, Marbot”. Purtroppo alla 22° pagina mi sono fermato perché non potevo leggere di Napoleone che piange davanti ai suoi generali ... Se ritroverò il coraggio, riprenderò la lettura ...

Titolo - L'armamento della cavalleria napoleonica

Autore - Tiziano Tonelli


Casa Editrice - Ermanno Albertelli Editore


Pagine - 160 con illustrazioni


Note -

Titolo - Napoleone

Autore - Octave Aubry

Casa Editrice - Istituto Italiano di Arti Grafiche


Anno - 1965


Pagine - 372


Note

Titolo - Napoleone e i simboli del suo potere

Autore - Ilaria de Sanctis

Casa Editrice - Youcanprint

Anno 2014 e 40 Pagine

Note -
Titolo - Il Rosso e il Nero

Autore - Stendhal

Casa Editrice - Einaudi

Anno 1998 e 590 pagine

Note -
Torna ai contenuti | Torna al menu